tablet

APP per la raccolta di dati clinici

L’applicazione è una APP per tablet Windows 8.X sviluppata per la raccolta di dati clinici. L’interfaccia utente è stata realizzata seguendo le linee guida indicate da Microsoft. L’APP interfaccia la fotocamera del dispositivo per acquisire delle immagini da allegare ai dati raccolti. In assenza di connessione i dati e le immagini raccolte vengono memorizzate in un database locale in attesa del trasferimento verso un server centrale.

APP per la raccolta di dati clinici
APP per la raccolta di dati clinici

Sito Mobile (WEB APP) o applicazione nativa (APP) ?

Prima di investire nello sviluppo di un’applicazione nativa (APP) o su un sito mobile (WEB APP) è bene capire quali sono le differenze tra i due.

Che cosa è un sito Mobile (WEB APP) ?
Le web application mobile sono delle applicazioni simili ad un sito web che possono essere utilizzate da un dispositivo mobile, smartphone o tablet, esclusivamente attraverso l’utilizzo di un browser internet (internet explorer, crome, ecc.) e non hanno bisogno di essere scaricate ed installate sullo smartphone. I siti mobile solitamente vengono programmati con gli stessi linguaggi di programmazione web (HTML, CSS, Javascript) e possono essere accessibili da svariati dispositivi: computer desktop, notebook, smartphone e tablet appunto.

Che cosa è un’applicazione nativa (APP) ?
Un’applicazione nativa è un software creato per un preciso gruppo di dispositivi, smartphone o tablet, installata direttamente sul terminale. Lo sviluppo delle APP per smartphone o tablet prevede la progettazione “ad-hoc” per specifici sistemi operativi (IOS, Android, Blackberry e Windows Mobile) e per specifici device. Gli utenti in genere scaricano queste applicazioni tramite uno store online come Apple Store o Android Apps su Google Play.

Pro e contro del sito mobile (WEB APP)

PRO WEB APP

  • Costa meno svilupparlo in termini di tempi e quindi anche di costi.
  • Facile da aggiornare, essendo un insieme di pagine web è sempre disponibile online ed un’eventuale aggiornamento della pagine sul server è immediatamente disponibile a tutti i terminali.
  • Accessibile ovunque, basta avere qualsiasi dispositivo connesso ad internet per poter collegarsi al sito mobile.

CONTRO WEB APP

  • Non si sfrutta la visibilità degli stores (Apple Store o Google Play), appunto nati per raccogliere le APP.
  • Funziona solo online, il sito mobile sarà utilizzabile solo se il terminale è connesso ad internet con una buona copertura 3G/4G.

Pro e contro dell’applicazione nativa (APP)

PRO APP

  • Accesso a tutti i sensori hardware installati sul dispositivo, NFC, accelerometro, GPS, fotocamera, magnetometro, sensore di prossimità, di luminosità di posizionamento ed altri.
  • Pubblicazione negli stores (Apple Store o Google Play), le APP sono reperibili nei negozi virtuali di Apple, Google, Blackberry e Microsoft, sfruttando così la visibilità offerta dagli stores.
  • Modalità offline, le applicazioni native devono essere scaricate ed installate su ogni dispositivo mobile. Una volta che l’APP è presente sul dispositivo sarà possibile utilizzarla sia online che in modalità offline (se ovviamente non è richiesto un particolare aggiornamenti dei dati).
  • Interfaccia piu’ reattiva, l’utilizzo di strumenti specifici del device permette di sfruttare a pieno le potenzialità offerte dal dispositivo.

CONTRO APP

  • Più costoso lo sviluppo in termini di tempi e quindi anche di costi.
  • Meno flessibile, se si necessita di aggiornamenti rapidi dell’interfaccia utente o delle funzionalità dell’applicazione vi sono tempi di sviluppo e di approvazione negli stores troppo lunghi.
  • Tempi di aggiornamento possono variare a seconda dello stores, per Android l’aggiornamento è molto rapido, per Apple invece puo variare da 10 a 20 giorni.
  • Le App, essendo native per definizione, funzionano solo per specifici dispositivi per cui sono state scritte e compilate. Di conseguenza un’APP compilata per iPhone non funzionerà su un telefono che supporta come sistema operativo Android e viceversa.

Personalmente ritengo valide entrambe le soluzioni, la scelta di una rispetto ad all’altra va valutata caso per caso in base alle esigenze, all’obiettivo da raggiungere e al budget del progetto.

Syncfusion – Essential Studio for WinRT XAML

Essential Studio for WinRT contiene tutti i controlli necessari per costruire applicazioni line-of-business tablet comprese griglie, grafic, mappe, treemap, visualizzatore report SSRS, rich-text editor, visualizzatore di pdf, barcode e molto altri. Include anche un set di controlli per la lettura e la scrittura di Excel, Word, e documenti PDF in Windows store apps.

banner1

Ho utilizzato la libreria Essential Studio for WinRT XAML in applicazioni ottimizzata all’utilizzo su tablet Microsoft sfruttando a pieno le “gesture” a disposizione su questi dispositivi (come per esempio la possibilità di “sfogliare” con la mano una catalogo di immagini)
Lisario Rinaldo | Consulente Informatico | Senior Software Developer | Senior Analyst | Project Manager