BlackBerry

Progettazione software mobile ed embedded

  • Realizzazioni di APPS per Windows 8.X e WinRT (XAML)
  • Realizzazioni di APPS per iPhone e iPad
  • Realizzazioni di applicazioni C++ e C# per Windows Mobile 6.1 – 6.5
  • Realizzazioni di applicazioni J2ME MIDP 2.0 per dispositivi mobile
  • Realizzazioni di soluzioni su dispositivi BlackBerry
  • Realizzazioni di applicazioni C++ e C# per schede con Windows CE 5.0 o Windows XP Embedded
  • Realizzazioni di applicazioni per sistemi di pagamento contactless e JavaCard

Sito Mobile (WEB APP) o applicazione nativa (APP) ?

Prima di investire nello sviluppo di un’applicazione nativa (APP) o su un sito mobile (WEB APP) è bene capire quali sono le differenze tra i due.

Che cosa è un sito Mobile (WEB APP) ?
Le web application mobile sono delle applicazioni simili ad un sito web che possono essere utilizzate da un dispositivo mobile, smartphone o tablet, esclusivamente attraverso l’utilizzo di un browser internet (internet explorer, crome, ecc.) e non hanno bisogno di essere scaricate ed installate sullo smartphone. I siti mobile solitamente vengono programmati con gli stessi linguaggi di programmazione web (HTML, CSS, Javascript) e possono essere accessibili da svariati dispositivi: computer desktop, notebook, smartphone e tablet appunto.

Che cosa è un’applicazione nativa (APP) ?
Un’applicazione nativa è un software creato per un preciso gruppo di dispositivi, smartphone o tablet, installata direttamente sul terminale. Lo sviluppo delle APP per smartphone o tablet prevede la progettazione “ad-hoc” per specifici sistemi operativi (IOS, Android, Blackberry e Windows Mobile) e per specifici device. Gli utenti in genere scaricano queste applicazioni tramite uno store online come Apple Store o Android Apps su Google Play.

Pro e contro del sito mobile (WEB APP)

PRO WEB APP

  • Costa meno svilupparlo in termini di tempi e quindi anche di costi.
  • Facile da aggiornare, essendo un insieme di pagine web è sempre disponibile online ed un’eventuale aggiornamento della pagine sul server è immediatamente disponibile a tutti i terminali.
  • Accessibile ovunque, basta avere qualsiasi dispositivo connesso ad internet per poter collegarsi al sito mobile.

CONTRO WEB APP

  • Non si sfrutta la visibilità degli stores (Apple Store o Google Play), appunto nati per raccogliere le APP.
  • Funziona solo online, il sito mobile sarà utilizzabile solo se il terminale è connesso ad internet con una buona copertura 3G/4G.

Pro e contro dell’applicazione nativa (APP)

PRO APP

  • Accesso a tutti i sensori hardware installati sul dispositivo, NFC, accelerometro, GPS, fotocamera, magnetometro, sensore di prossimità, di luminosità di posizionamento ed altri.
  • Pubblicazione negli stores (Apple Store o Google Play), le APP sono reperibili nei negozi virtuali di Apple, Google, Blackberry e Microsoft, sfruttando così la visibilità offerta dagli stores.
  • Modalità offline, le applicazioni native devono essere scaricate ed installate su ogni dispositivo mobile. Una volta che l’APP è presente sul dispositivo sarà possibile utilizzarla sia online che in modalità offline (se ovviamente non è richiesto un particolare aggiornamenti dei dati).
  • Interfaccia piu’ reattiva, l’utilizzo di strumenti specifici del device permette di sfruttare a pieno le potenzialità offerte dal dispositivo.

CONTRO APP

  • Più costoso lo sviluppo in termini di tempi e quindi anche di costi.
  • Meno flessibile, se si necessita di aggiornamenti rapidi dell’interfaccia utente o delle funzionalità dell’applicazione vi sono tempi di sviluppo e di approvazione negli stores troppo lunghi.
  • Tempi di aggiornamento possono variare a seconda dello stores, per Android l’aggiornamento è molto rapido, per Apple invece puo variare da 10 a 20 giorni.
  • Le App, essendo native per definizione, funzionano solo per specifici dispositivi per cui sono state scritte e compilate. Di conseguenza un’APP compilata per iPhone non funzionerà su un telefono che supporta come sistema operativo Android e viceversa.

Personalmente ritengo valide entrambe le soluzioni, la scelta di una rispetto ad all’altra va valutata caso per caso in base alle esigenze, all’obiettivo da raggiungere e al budget del progetto.

Lisario Rinaldo | Consulente Informatico | Senior Software Developer | Senior Analyst | Project Manager